Luca Bonaffini

Official site


Scialle di pavone: un racconto, una canzone e il videoclip

Scialle di pavone: un racconto, una canzone e il videoclip Scialle di pavone: un racconto, una canzone e il videoclip

Titolo: Scialle di pavone: un racconto, una canzone e il videoclip

anno: 1998

edizioni: Archimedia editrice

genere: Autobiografia artistica e musicale

supporto: libro

formato: cd

pagine: 89

autore:  Luca Bonaffini (con Federica Bellocchio e Amedeo Palazzi)

breve sinossi: l’artista mantovano racconta la sua carriera artistica attraverso un viaggio immaginario compiuto lungo un’opera d’arte realizzata dal padre nel 1983.

Il padre, Giorgio Bonaffini, insegnante di disegno e pittore, noto soprattutto nella provincia di Mantova, è stato un grande appassionato di architettura. Infatti grande parte dei quadri da lui dipinti rappresentano elementi gotici e romanici delle chiese medievali e rinascimentali.

Un frammento di questi, nel 1986, venne da quest’ultimo donato al figlio Luca, che scrive un brano proprio ispirato a questa tela.

In realtà, la canzone, che s’intitola “Scialle di pavone” (come il cantautore definisce l’aurea cromatica del creativo), viene pubblicata solo 12 anni dopo in un album dedicato alla storia dell’arte e quindi al padre.

Dopo un tour significativo, la realizzazione di un videoclip e diverse iniziative musicali-artistiche, nasce il libro “Scialle di pavone: un racconto, una canzone e un videoclip”.

riconoscimenti: Premio Quipo come miglior progetto multimediale 1998 al Meeting delle Etichette Indipendenti (MEI seconda edizione -  anno 1998), Faenza.